Barbe e Rasoi (Repost)

Ho già parlato del rasoio di Occam, ma un amico mi ha raccontato un episodio che non sto qui a riportare nel dettaglio per dovere di correttezza, comunque a grandi linee è successo quanto segue:

Lui ed un’altra persona stavano analizzando dei dati, quando gli è capitato di formulare una ipotesi (palusibile) sulla spiegazione di quanto stavano osservando.

L’altra persona ha liquidato la sua ipotesi affermando qualcosa del genere:

Ma non è possibile quello che stai dicendo! Tieni presente il rasoio di Occam: fai troppe ipotesi, la tua spiegazione non è semplice!!

E qui si mise a formulare una ipotesi di cui non sto a dire.

Dopo una ventina di giorni, la persona che aveva stroncato impietosamente l’ipotesi del mio amico, si è presentata di fronte al suo gruppo di lavoro (di cui fa parte anche il mio amico) ed annunciò una grande scoperta, riproponendo parola per parola esattamente quello che aveva detto il mio amico. Della sua ipotesi ( che sarebbe dovuta essere più semplice ) neanche una parola.

Volevo quindi far notare questo:

il rasoio di occam è solo uno strumento, esattamente come un bisturi. Non è di per sé buono o cattivo. Dipende da chi lo usa. Se chi lo usa lo fa per trovare la verità va tutto bene, ma se chi lo “usa” lo fa per imporre “de iure” il proprio punto di vista……………

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...